Lunedì 12 Dicembre 2005

Sciopero dei ferrovieri, alta adesione

Alta adesione allo sciopero nazionale dei ferrovieri. Secondo i sindacati si è registrata una media del 90% ma in alcuni casi è stata raggiunta la punta del 100%. I treni cosiddetti garantiti sono circolati regolarmente. Nel complesso sono 151 i treni a media e lunga percorrenza cancellati da Trenitalia nella fascia oraria dalle 9 alle 18, su 341 del piano di circolazione nella stessa fascia.

Quasi il 60%, più di un treno su due, dei collegamenti effettuati da Intercity, Eurostar e treni a lunga percorrenza sta viaggiando. Lo sciopero proclamato da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Fast Ferrovie, Ugl e Orsa, è iniziato alle 9 di questa mattina per concludersi alle 17 di oggi; i lavoratori degli uffici e degli impianti fissi incroceranno le braccia per l’intera giornata. Non si segnalano al momento particolari disagi nelle stazioni. Sono invece 65.000 le telefonate arrivate in questi giorni al Numero Verde messo a disposizione dalle Ferrovie per lo sciopero. Le informazioni sulle conseguenze della protesta hanno funzionato, sottolineano da Trenitalia, in quanto la situazione nelle principali stazioni è tranquilla.(12/12/2005)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags