Giovedì 09 Aprile 2009

Scontro auto-moto in centro città
Gravi due giovani centauri

È in coma, in gravissime condizioni agli Ospedali Riuniti di Bergamo, C. B., il 19enne residente in città che nella notte tra mercoledì 8 e giovedì 9 aprile è rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto all'incrocio tra viale Vittorio Emanuele, via Roma, via Tasca e via Petrarca.

Lo scooter su cui il giovane viaggiava con un amico, un 17enne di Ponteranica, si è scontrato, per cause ancora in corso d'accertamento, con una Mercedes CLK condotta da un cittadino bulgaro di 31enne residente a Bergamo. In seguito all'urto, avvenuto intorno a mezzanotte e mezza, entrambi i ragazzi sono stati sbalzati a terra dopo un volo di alcuni metri. I primi soccorsi li ha prestati il personale del 118, intervenuto poco dopo, mentre la dinamica dello scontro è al vaglio degli agenti della Polizia stradale di Bergamo.

Il personale medico ha subito compreso la gravità delle condizioni del 19enne, che è stato trasferito d'urgenza con seri traumi ai Riuniti di Bergamo. Il 17enne è stato invece trasferito al Bolognini di Seriate: la sua prognosi è di 40 giorni.

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags