Scontro frontale alla galleria Trentapassi Nonno e nipote restano molto gravi

Scontro frontale alla galleria Trentapassi
Nonno e nipote restano molto gravi

Sono sempre in gravi condizioni nonno e nipote di 12 anni, i due feriti che hanno avuto la peggio nello scontro frontale avvenuto domenica pomeriggio nella galleria Trentapassi a Pisogne, provincia di Brescia.

Lo schianto è avvenuto poco prima delle 15: due auto si sono scontrate frontalmente, forse per il colpo di sonno di uno dei due conducenti e la conseguente invasione della corsia opposta. Sei le persone ferite: un bergamasco residente a Romano di Lombardia, alla guida di un suv, e cinque persone nell’altra auto: nonno, sempre in gravissime condizioni, il figlio con la moglie e due nipoti. Le operazioni di soccorso sono state piuttosto complicate. Solo grazie all’intervento dei vigili del fuoco è stato possibile estrarre i feriti dalle lamiere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA