Giovedì 21 Agosto 2008

Selvino, riapre la pista di pattinaggio

Dopo cinque mesi di lavori riapre la pista di pattinaggio a Selvino. Potrà essere utilizzata con il ghiaccio tutto l’anno, grazie a un sistema refrigerante di serpentine realizzate sotto la superficie, ma, all’occorrenza, potrà trasformarsi in pista per i rollerblade o in palcoscenico per spettacoli all’aperto.E un primo esempio delle potenzialità dell’impianto si avrà il 23 agosto, all’inaugurazione: alle 16 il taglio del nastro, quindi l’apertura della pista per il pattinaggio su rotelle libero a tutti, alle 17.30 lo show dei pattinatori di «Pedalando Ponteranica», alle 21 musica con l’orchestra «I Chiodi» e dalle 22 alle 23 spettacolo di balli, dal liscio ai passi caraibici, dalla dance al tango, con 15 coppie di ballerini della scuola «Gds Rosy dance» di Bergamo.Sarà il debutto ufficiale della rinnovata pista di pattinaggio del Purito che poi resterà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 19 (per questa stagione come pista per rollerblade). Una pista sorta nell’inverno tra il 2004 e il 2005, a tempo di record (un mese e mezzo di lavori) e voluta dall’assessore al Turismo Angelo Bertocchi. Un impianto innovativo per la capacità di diventare pista di pattinaggio su ghiaccio anche nei periodi più caldi dell’anno, grazie a un sistema di serpentine che, riempite di liquido refrigerante, producevano la superficie ghiacciata. Così la pista è stata utilizzata per i pattinatori fino allo scorso febbraio, comprese due estati. L’intervento realizzato in questi ultimi mesi, ora consentirà di sfruttare la pista anche per gli appassionati di rollerblade o per show all’aperto.(21/08/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata