Seriate e dintorni, è guerra all’azzardo C’è una slot machine ogni 154 abitanti

Seriate e dintorni, è guerra all’azzardo
C’è una slot machine ogni 154 abitanti

Nei paesi dell’Ambito di Seriate, 11 Comuni, 78 mila abitanti, c’è una slot machine ogni 154 abitanti. Un dato impressionante.

Nello stesso territorio ci sarebbero da 400 a 1.700 giocatori d’azzardo patologici. Ecco perché il presidente dell’Ambito, Gabriele Cortesi, ha mobilitato le polizie locali degli 11 comuni le quali lo scorso mese di settembre hanno ripercorso il territorio, mappandolo.

Così si è scoperto che negli 11 Comuni ci sono complessivamente 506 apparecchi da gioco in 101 locali, arrivando quindi all’impressionante media di una slot ogni 154 abitanti. In dettaglio: Albano, 10 locali, 67 macchine; Brusaporto, 5 locali, 37 macchine; Bagnatica 6 e 32;

Cavernago 4 e 56; Costa di Mezzate 3 e 9; Grassobbio 8 e 44; Montello 5 e 18; Pedrengo 8 e 39; Scanzorosciate 13 e 41; Seriate 37 e 154; Torre de’ Roveri 2 e 9.

Ecco così nascere un progetto per arginare il fenomeno: favorire la maggiore conoscenza possibile del problema sul territorio; implementare azioni per la riduzione dell’offerta; creare protezione per le fasce di popolazione più a rischio; sensibilizzare nelle scuole per impedire la diffusione del problema nei futuri adulti.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 9 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA