Serio, le cascate nascoste dalla nebbia Delusione in quota. Si ritenta a settembre
La nebbia ha nascosto le cascate (Foto by Bonacorsi)

Serio, le cascate nascoste dalla nebbia
Delusione in quota. Si ritenta a settembre

Lo spettacolo delle cascate del Serio celato dalle nebbie fitte e qualche goccia di acqua: è questo in sintesi l’esito della terza apertura stagionale, avvenuta domenica 23 agosto.

Già di buon ora il cielo non prometteva niente di buono e spingeva fitte nebbie fin verso i 1500 metri di quota. Malgrado ciò alcune centinaia di escursionisti, forse un migliaio, hanno deciso di sfidare la sorte e raggiungere l’osservatorio floro-faunistico, per godere di questo spettacolo.

Speranze purtroppo vane poiché, dopo il suono della sirena, si poteva udire solo il frastuono della massa d’acqua che precipitava a valle alla cieca comparendo, in modo beffardo, solo alla base dell’ultimo salto.

Solo verso le 12 il triplice salto, con un piccolo rivolo, si è mostrato agli occhi dei pochi escursionisti ancora rimasti in quota. Tutto rimandato quindi al 20 di settembre.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 24 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA