Venerdì 03 Dicembre 2004

Sfondano la vetrata e rapinano la banca San Paolo Imi

Hanno prima sfondato la vetrata della banca con un furgoncino e poi minacciato il vicedirettore con una pistola, arraffando tutti i soldi custoditi nella cassaforte. È successo oggi, poco dopo le 12.30, alla banca San Paolo Imi di Pagazzano. In due su un furgone hanno sfondato in retromarcia la vetrata della banca. Mentre uno è rimasto all’esterno dell’istituto a fare da palo, un uomo dal volto coperto con una calza e con in mano una pistola è entrato negli uffici dove in quel momento c’era un solo cliente.

Il rapinatore, dall’accento straniero, si è diretto dal vicedirettore e, sotto la minaccia della pistola, lo ha costretto ad aprire la cassaforte. In questo modo ha razziato 30.000 euro in contanti per poi scappare con il complice a bordo di una Croma. L’auto è stata ritrovata nelle vicinanze della banca poco dopo il colpo dalla polizia locale di Treviglio. Sia la vettura che il furgone utilizzato nella rapina sono risultati rubati.

(03/12/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags