Sgominato traffico di stupefacenti In azione i cani antidroga di Bergamo

Sgominato traffico di stupefacenti
In azione i cani antidroga di Bergamo

I carabinieri di Modena stanno eseguendo ordinanze nei confronti di 20 persone per reati di spaccio di droga nella zona di Castelfranco Emilia e dintorni. Sono impegnati più di 150 militari, supportati da unità cinofile ed elicotteri, tra le province Modena, Bologna, Bergamo e Campobasso.

L’ordinanza del Gip di Modena è nei confronti di 14 stranieri e sei italiani. L’operazione «Garibaldi» prende il nome dalla piazza di Castelfranco Emilia al centro dell’indagine e conclude un’attività investigativa coordinata dal Pm Francesca Graziano e condotta attraverso la tenenza di Castelfranco da novembre 2013. Nell’ambito dell’inchiesta erano già state arrestate in flagranza 21 persone, con l’accertamento di cessioni di cocaina (circa 2 kg sequestrati) e la segnalazione alla prefettura di oltre 70 assuntori. Molti dei destinatari delle misure offrivano un ’rifornimento’ 24 ore su 24, disponendo di un importante quantitativo di droga, la cui cessione era la loro principale fonte di reddito

© RIPRODUZIONE RISERVATA