Giovedì 18 Maggio 2006

Sistemazione fiumi, nel piano regionale interventi per il Serio e per il Brembo

Sono due gli interventi di sistemazione idraulica sui corsi d’acqua della provincia di Bergamo approvati dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore al Territorio e Urbanistica, Davide Boni, inseriti nel programma 2006. Si tratta di interventi di escavazione di materiale inerte - sabbia, ghiaia e ciottoli - per ripristinare il normale flusso delle acque. Verranno effettuati ad Alzano Lombardo (fiume Serio, zona viadotto Anas) e tra Villa d’Almè e Almenno San Salvatore (fiume Brembo, località Sottocorna) per un totale di materiale da scavare di circa 6.000 metri cubi.Gli interventi previsti dal programma 2006 sono in totale 25 e coinvolgono, oltre alla provincia di Bergamo, le province di Como, Pavia e Sondrio. L’assessore Boni spiega che il programma di interventi «è finalizzato alla prevenzione delle esondazioni attraverso il ripristino delle sezioni idrauliche». Inoltre «si tratta di provvedimenti che non comportano nessun onere finanziario per la Regione, a fronte dell’introito di un canone, che sarà corrisposto dalle imprese appaltatrici, per un totale di circa 300 mila euro».(18/05/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags