Lunedì 03 Marzo 2014

Slalom fra le buche verso il Pora

Ma alla fine la ruota è... quadrata

Dopo il viaggio ecco la ruota che è diventata... quadrata

«Ecco come erano ridotti il cerchione e il copricerchio della mia auto dopo una gita al monte Pora». Il nostro lettore Domenico ci ha inviato la sua testimonianza sullo stato della strada che porta alle piste. Purtroppo le condizioni di molte strade sono pessime, soprattutto dopo le abbondanti piogge e nevicate.

Mandaci la tua testimonianza sulle strade più dissestate della Bergamasca

La disavventura di Domenico risale alla settimana scorsa: sabato 22 febbraio, al pomeriggio, ha deciso di fare una gita verso il Pora, e il risultato ce lo ha raccontato attraverso le sue fotografie.

La situazione peggiore, lungo questa strada (nel territorio del Comune di Angolo Terme) sembra essere quella che si registra nella località Vareno.

«Al momento - scrive Domenico - non ho ancora il preventivo dei danni subìti dalla mia auto. Ho già contattato il Comune di Angolo: sono stati molto gentili e disponibili, e mi hanno chiesto alcune foto e il preventivo. Ho anche una relazione dei vigili, dove mi sono recato subito dopo aver subìto il danno».

Chiedere il risarcimento, ecco alcuni link utili:

- l’Associazione difesa dei consumatori

- gli esperti de Il Sole-24 Ore

- Sos avvocato

© riproduzione riservata