Venerdì 08 Ottobre 2004

Smog, polveri sottili in aumento

Torna a riaffacciarsi il problema dell’inquinamento dell’aria, a Bergamo come in altri capoluoghi lombardi. La situazione in città e nell’area omogenea è già critica. Le centraline di riferimento registrano con preoccupante continuità il superamento del valore limite delle polveri sottili, fissato dalla nuova normativa regionale a 50 microgrammi per metro cubo. Dall’una alle 24 di ieri, il valore limite del Pm10 è stato superato a Osio Sotto (76), Bergamo via Meucci (76), Lallio (77) e Ciserano (103). Anche il valore del biossido di azoto si sta pericolosamente innalzando verso il limite previsto, in particolare a Seriate e Bergamo (via Meucci e via Garibaldi).

(08/10(2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags