Lunedì 29 Settembre 2008

Soccorso in montagna:sono operative le otto colonnine

Sono otto le colonnine Sos fatte installare dalla Provincia sulle montagne bergamasche: si trovano nelle località Presolana, Passo del Branchino, Barbellino, Passo del Publino, Pizzo Tre Signori, Valsecca, Pizzo Coca e Redorta. La struttura, a forma di parallelepipedo-esagonale, è nei colori giallo e rosso della Provincia di Bergamo.Hanno tutte all’interno un telefonino: sfruttando la tecnologia satellitare questo apparecchio è in grado di mettere in diretto collegamento nel giro di pochissimi secondi l’utente con la sala operativa del 118 e del Soccorso Alpino. L’uso è molto semplice: basta premere per 5 secondi un tasto posto su un pannello esterno, con le opportune indicazioni, e si mette in movimento la macchina dei soccorsi. Queste colonnine rappresentano pertanto un sicuro supporto per la richiesta di aiuto per tutti coloro che vengono a trovarsi in una situazione di grave emergenza.Durante il sopralluogo alle colonnine - realizzate da una ditta di Sedrina in collaborazione con il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico e finanziate dalla Provincia di Bergamo - l’assessore alla Viabilità e Protezione Civile, Valter Milesi, accompagnato dal responsabile della Protezione Civile, Franco Sonzogni, dal funzionario Davide Chiodi e dagli uomini del Soccorso Alpino, ha effettuato chiamate di prova per verificare il funzionamento delle apparecchiature(29/09/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags