Lunedì 22 Dicembre 2008

Sole fino a NataleMa il freddo è in agguato

Ascolta il commento di Roberto RegazzoniUna ampia area anticiclonica garantisce fino a mercoledì tempo prevalentemente stabile e soleggiato ovunque con foschie e nebbie in pianura. Da giovedì la graduale irruzione di aria più fredda associata all’avanzare dall’Europa Orientale di un’area di bassa pressione determinerà un aumento della nuvolosità e un calo termico, con possibili deboli precipitazioni sui settori alpini e prealpini nella notte tra giovedì e venerdì. PREVISIONE PER MERCOLEDÌ 24 DICEMBRE 2008 Stato del cielo: su pianura e Oltrepò nuvolosità bassa e persistente al mattino e sopratutto dal tardo pomeriggio; nel corso della giornata in parziale dissolvimento con cielo velato. Altrove sereno o poco nuvoloso, dalla seconda parte della giornata estesi passaggi di nubi alte a partire da fascia prealpina orientale.Precipitazioni: assenti.Temperature: minime stazionarie o in lieve diminuzione, massime in diminuzione. In pianura minime intorno a 1°C, massime intorno a 9°C.Zero termico: intorno a 2600 metri, in abbassamento.Venti: in pianura al mattino deboli orientali, in rotazione e rinforzo da ovest nel corso della giornata. In montagna da moderati a forti da nord.Altri fenomeni: foschie dense e nebbia in pianura nelle ore più fredde. PREVISIONE PER GIOVEDÌ 25 DICEMBRE 2008 Stato del cielo: nella notte e al mattino su pianura e Oltrepò nuvoloso o localmente molto nuvoloso per nubi basse; durante le ore centrali parziale attenuazione della nuvolosità a partire dai settori orientali. Altrove nuvolosità bassa e irregolare fino al mattino, quindi sereno o poco nuvoloso, in serata aumento della nuvolosità. Precipitazioni: dal tardo pomeriggio sui settori alpini e prealpini deboli o molto deboli, nevose fino a 600 metri. Limite neve in ulteriore abbassamento, con possibilità di debole nevischio in tarda serata anche fino in pianura.Temperature: minime in diminuzione, massime stazionarie.Zero termico: intorno a 1200 metri, in ulteriore abbassamento.Venti: in pianura da deboli a moderati orientali, in montagna deboli variabili.Altri fenomeni: foschie dense e nebbia in pianura nella prima parte della giornata. TENDENZA PER VENERDÌ 26 E SABATO 27 DICEMBRE 2008 Venerdì fino al mattino nuvoloso o molto nuvoloso ovunque, con nuvolosità più compatta su fascia alpina e prealpina, nel corso della giornata irregolarmente nuvoloso. Precipitazioni: possibile debole nevischio nella notte e fino al primo mattino sui settori nordoccidentali . Temperature in diminuzione. Venti moderati dai quadranti orientali. Sabato nuvolosità irregolare con addensamenti più consistenti su pianura e Oltrepò. Bassa probabilità di precipitazioni. Temperature in diminuzione. Venti moderati dai quadranti orientali.Ecco dove sciare(23/12/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags