Sabato 13 Settembre 2008

Spaccata a Grumello del Monte
Bar «ripulito» dalla slot machine

Hanno utilizzato una macchina come ariete per sfondare la porta di ingresso del bar Boldesico di Belotti Luigi e poi l’hanno ripulito portandosi via una slot machine, un televisore, il registratore di cassa, un cambiamonete e qualche pacchetto di sigarette. È successo a Grumello del Monte, verso le 2 di sabato 13 settembre. I ladri hanno utilizzato una macchina per sfondare la porta d’ingresso del bar situato nella piccola frazione del paese ai piedi del monte e, una volta entrati nel locale, hanno ripulito le cinque slot machine presenti, portandosene via una, hanno prelevato il registratore di cassa e il cambiamonete e si sono dileguati nella campagna tra Grumello e Tagliuno senza lasciare traccia. Da una prima ricostruzione dei fatti pare che i malviventi, una banda composta da almeno tre o quattro elementi di presunte origini extracomunitarie, abbiano sfondato la pesante porta di ferro d’ingresso al locale con una fiat punto bordeaux, rubata la sessa notte a Tagliuno. I colpi provocati alla porta d’ingresso hanno fatto immediatamente scattare l’allarme antifurto del locale, ma i malviventi hanno messo a segno il colpo in una manciata di minuti e quando i titolari del locale e i carbinieri della stazione di Grumello del Monte sono arrivati sul posto i ladri erano già fuggiti a bordo di una ford escort rubata, e abbandonando la punto utilizzata per sfondare la porta di fronte al locale. La ford escort utilizzata per trasportare la refurtiva è stata poi trovata nei campi di Tagliuno nella località Morola.(13/09/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata