Spaccata in pizzeria a colpi di zucca Giù il vetro, bottino poche decine di euro
La zucca utilizzata per la spoaccata

Spaccata in pizzeria a colpi di zucca
Giù il vetro, bottino poche decine di euro

A Moio de’ Calvi nella notte tra venerdì 18 e sabato 19 ottobre. Nel mirino dei malviventi il locale «La mela», il cui ingresso è stato sfondato con una zucca da 15 chilogrammi.

Una spaccata nel cuore della notte tra venerdì e sabato con l’aiuto di una pesante zucca. Opera dei ladri che hanno visitato la trattoria-pizzeria «La mela» a Moio de’ Calvi. Sembra che i soliti ignoti abbiano cominciato il «lavoro» con un martello, ma poi hanno usato anche una zucca da 15 chilogrammi, in esposizione fuori dal bar, per aprirsi il varco nel vetro. Magro però il bottino: poche decine di euro in monete nella cassa, che è stata asportata. Il registratore è stato risparmiato e lasciato al bar.


Leggi l’articolo di Silvia Salvi acquistando a 0,99 euro la copia digitale de «L’Eco di Bergamo» di domenica 20 ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA