Sabato 20 Settembre 2003

S’incendiano le sterpaglie, chiusa per tre ore la Briantea tra Ambivere e Ponte San Pietro

Il fumo provocato dall’incendio delle sterpaglie lungo la ferrovia Bergamo-Lecco, nel tratto compreso tra Ambivere e Ponte San Pietro, ha provocato oggi pomeriggio l’interruzione del traffico sia ferroviario sia viario sulla vicina Briantea, cerando gravi disagi agli uetnti del treno e agli automobilisti.

A originare l’incendio, intorno alle 16, sembra siano state le scintille provocate dai freni di un vagone merci che, a contatto con le sterpaglie lungo la massicciata, hanno dato il via a più focolai. In breve tempo le fiamme hanno assunto una consistenza maggiore, sviluppando un fumo intenso, che ha invaso anche il tratto della Briantea, che corre a fianco dei binari. Inevitabile, a quel punto, la sospensione sia del traffico ferroviario che di quello viario.

Sul posto sono intervenute più unità dei vigili del fuoco per spegnere le fiamme, mentre i carabinieri e gli agenti del locale consorzio di polizia provvedevano a deviare la circolazione degli automezzi su percorsi alternativi. Soltanto verso le 19.30 l’incendio è stato completamente domato e la circolazione sia dei treni sia degli automezzi è stata ripristinata.

(20/09/2003)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags