Stadio: campo malridotto, è già un caso

Stadio: campo malridotto, è già un caso

È scoppiato il caso del campo dello stadio Comunale, apparso decisamente malridotto giovedì in occasione di Atalanta-Fiorentina. Ieri pomeriggio si è svolto un sopralluogo tra Atalanta e la Biffi, ditta incaricata della manutenzione del terreno di gioco.

Ma la vicenda è vecchia di qualche mese: nell’estate 2004 la Biffi aveva avvisato Atalanta e AlbinoLeffe della probabile necessità di procedere, tra novembre e dicembre, alla rizollatura di 4.500 metri quadri di campo, più della metà del totale. Un intervento da 99 mila euro, che Bergamo Sport, la società creata dal Comune per gli impianti sportivi, avrebbe coperto per 60 mila euro, ma solo su esplicita richiesta di Atalanta e AlbinoLeffe. Che invece sono state di altro avviso.

Ora la ditta Biffi sostiene che la rizollatura sarebbe ancora fattibile, mentre l’Atalanta chiede di sondare la possibilità di utilizzare presto una semenza resistente al freddo. Intanto in casa atalantina è emergenza attacco: Budan e Pazzini non si sono allenati, per entrambi la presenza domani a Roma è a rischio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA