Lunedì 01 Agosto 2005

Stadio, progetto antiviolenza Per viale G. Cesare serve una deroga

Per l’adeguamento dello stadio ai decreti antiviolenza del Ministero bisognerà ricorrere a una deroga. La viabilità sul viale Giulio Cesare, infatti, non si tocca. Non c’è spazio per realizzare la necessaria «zona di prefiltraggio». Lo ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune, Fornoni. E il Prefetto è pronto ad avanzare la richiesta della deroga per risolvere la situazione. Questo il risultato dell’incontro di oggi tra i rappresentanti di Comune, Forze dell’Ordine, Atalanta, AlbinoLeffe e Bergamo Sport con il prefetto di Bergamo. Il progetto di adeguamento dello stadio ai decreti antiviolenza del Ministero va presentato entro il 20 agosto.

(01/08/2005)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags