Sabato 05 Ottobre 2002

Studenti in piazza contro la guerra

«Fuori la guerra dalla storia». Questo uno degli striscioni che gli studenti bergamaschi hanno preparato per la manifestazione di ieri mattina.

Gli organizzatori parlano di più di 3.000 partecipanti a questa manifestazione programmata in particolare dai comitati studenteschi, ma che ha visto la partecipazione di associazioni, sindacati e diversi rappresentati politici di sinistra.

Il corteo, partito dalla Stazione ferroviaria di Bergamo, si è diretto per le principali vie del centro città fermandosi intorno alle 11.30 in Piazza della Libertà. E’ qui che i giovani bergamaschi hanno scritto a grandi lettere il loro messaggio alla città: «No war», no guerra.
Striscioni, trampolieri e musica fanno da contorno a questa iniziativa che si è conclusa intorno a mezzogiorno.

Su L’Eco di Bergamo del 06/10/2002

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags