Domenica 14 Settembre 2003

Tavernola: sub trovano nel lago la borsetta di una donna scomparsa col marito 6 mesi fa

S’infittisce il «giallo» di una coppia di Castenedolo, marito e moglie sposati da 26 anni, scomparsa il 17 marzo scorso, e della quale non si sono più avute notizie, tranne due segnalazioni rimaste infruttuose, arrivate dalla Liguria dopo che della vicenda si era occupata la trasmissione televisiva «Chi l’ha visto?».

Ieri, verso mezzogiorno, un gruppo di subacquei ha recuperato sul fondo del lago di Iseo, a una quarantina di metri da riva, la borsetta con gli effetti personali della donna, Giovanna Mazzardi, 46 anni, impiegata nella ditta di autotrasporti del marito, Roberto Moreni, di 48, azienda da qualche tempo in difficoltà economica. Prima di allontanarsi da casa, la donna aveva inciso una audiocassetta nella quale dice: «Quando sentirete questa cassetta, io non sarò più qui».

A trovare la borsetta sono stati alcuni giovani che stavano effettuando immersioni nel lago all’altezza dell’abitato di Tavernola Bergamasca. Sul fondale uno di loro ha individuato l’oggetto e lo ha portato a riva per consegnarlo ai carabinieri. Contiene, oltre ai documenti personali della donna scomparsa, anche oggetti per il trucco. I subacquei sono stati sentiti dai militari impegnati nelle indagini sulla scomparsa.

(15/09/2003)

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags