Lunedì 31 Maggio 2004

Tentano di rubare in un appartamento: arrestato un rumeno, un altro denunciato

Due rumeni sono finiti in manette, un terzo è stato denunciato perchè minorenne, al termine di indagini compiute dai carabinieri di Almenno S. Salvatore, su un tentativo di furto in appartamento. Al termine della direttissima uno dei due rumeni è stato associato alle carceri, l’altro è stato invece rimesso in libertà. Il processo è stato rinviato di una settimana su richiesta della difesa. L’episodio è accaduto a Pontida. A dare l’allarme è stata la proprietaria di un appartamento che aveva sentito rumori sospetti provenire dalla porta d’ingresso. Affacciandosi, aveva visto i tre rumeni. Dato l’allarme sono intervenuti i carabinieri che hanno trovato sulla porta segni di scasso e, nella borsa di uno di loro, un tronchese, un piede di porco e due cacciavite. A quel punto sono scattate le manette per tentato furto.

(31/05/2004).

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags