Venerdì 17 Ottobre 2008

Tentata rapina in un call center
In arresto tre pakistani

Tre cittadini pakistani sono stati arrestati a Treviglio mentre cercavano di rapinare un call center, armati di katana. Gli agenti del locale commissariato li hanno bloccati, mentre si trovavano ancora nel locale, in via Cavallotti, proprio nel centro della città. Due degli arrestati sono regolari in italia, il terzo è un clandestino.Il tentativo di rapina è avvenuto ieri sera, verso le 21.30. I tre pakistani sono entrati nel locale minacciando i presenti con l’arma. Un cittadino marocchino di 36 anni ha reagito ed è scoppiata una colluttazione. Il marocchino è stato spintonato fuori dal locale ed è riuscito a fuggire mentre stavano già arrivando le volanti della questura che hanno subito bloccato i tre rapinatori.(17/10/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata