Testa, cuore e gambe 48 ore no stop da Parigi a Zogno

Testa, cuore e gambe
48 ore no stop da Parigi a Zogno

È iniziata l’avventura di Yuri Giupponi alla volta di Parigi. Per poi tornare a casa e festeggiare con una Notte Bianca.

Dopo i saluti da parte di tutta la famiglia e i preparativi finali per allestire il camper che accompagnerà Yuri per tutto il tragitto, l’inizio del viaggio è scattato da Zogno alle ore 15 circa.

Sono previste circa 20 ore di viaggio in camper, passando per il Passo del Gran San Bernardo, prima di raggiungere Parigi e iniziare i preparativi per la partenza, fissata per giovedì tardo pomeriggio, in bicicletta.

Buongiorno!Siamo sul lac de Bret quasi in Francia!Tra poco si riparte!!Prima notte superata!!

Posted by Testa, Cuore, Gambe. Un Sogno Chiamato Parigi on Lunedì 29 giugno 2015

Il percorso - una 48 ore no stop - prevederà circa 950 km per raggiungere «casa» transitando per Troyes, Losanna, il Gran San Bernardo proseguendo poi da Vercelli verso la pianura padana , il basso milanese e risalendo verso Bergamo da Treviglio. L’arrivo in città presso il negozio bianchi di Largo Bortolo Belotti in zona Sentierone è previsto verso le ore 17. A seguire l’arrivo in parata alla notte bianca di Zogno intorno alle ore 21.

Seguiranno aggiornamenti durante tutta l’impresa


© RIPRODUZIONE RISERVATA