Domenica 20 Giugno 2004

Torna la banda del gas: svaligiata a Curno la cassa del Castorama

Torna in azione la banda del gas. Nella notte i ladri hanno preso di mira la cassa continua del Castorama di Curno: hanno utilizzato due tubicini infilati nelle fessure per riempire la cassaforte con il gas contenuto in due diverse bombole, poi hanno dato fuoco con una miccia.

L’esplosione ha fatto saltare il portellone blindato e i ladri hanno potuto arraffare quello che era contenuto all’interno, nonostante una parte dei soldi sia andata bruciata: c’erano contanti, assegni e alcuni documenti. In pochi istanti i malviventi sono riusciti ad allontanarsi con un bottino che per il momento non è stato quantificato, ma che sarebbe comunque ingente, trattandosi dell’incasso del sabato.

Il botto, intorno alle 2.15 del mattino, è stato avvertito dagli avventori di un vicino bar, che hanno dato l’allarme: sul posto sono accorsi i carabinieri di Curno, ma dei ladri non c’era più traccia. Secondo le testimonianze raccolte dai militari, in azione sarebbero entrate due o tre persone: dopo il colpo sarebbero fuggite con un’auto.

(20/06/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags