Giovedì 09 Agosto 2007

Tornano i fondi per nuovi boschi

La Regione Lombardia ha riproposto anche per quest’anno l’iniziativa «10.000 ettari di nuovi boschi e sistemi verdi multifunzionali» che prevede finanziamenti per la realizzazione di nuove grandi foreste e di nuovi sistemi forestali, da effettuarsi preferibilmente in comprensori privi o scarsi di vegetazione forestale. Lo scorso anno la Provincia di Bergamo sulla base di un primo stanziamento regionale ha finanziato due interventi, ora in fase di attuazione. “L’iniziativa della Regione Lombardia è sicuramente apprezzabile – commenta l’assessore provinciale all’Agricoltura, Caccia e Pesca Luigi Pisoni - in quanto va nella direzione di una valorizzazione delle risorse naturali presenti sui terreni demaniali, senza trascurare eventuali sinergie tra enti locali e conduttori privati di fondi. L’auspicio è che progetti di questo tipo possano trovare un seguito anche negli anni a venire in un’ottica di promozione delle nostre aree rurali”.Con una specifica nota la Direzione generale agricoltura informa che entro fine anno vi sarà la disponibilità di 4 milioni di euro, su tutto il territorio regionale, per finanziare un secondo stralcio di interventi da realizzarsi su terreni immediatamente disponibili di proprietà pubblica e anche su terreni di proprietà privata; in quest’ultimo caso i proprietari devono mettere a disposizione dell’ente pubblico le aree, mediante la sottoscrizione di una convenzione. Le domande devono essere presentate al Settore Agricoltura, via F.lli Calvi 10 a Bergamo, entro lunedì 8 ottobre 2007. Sul sito web della Provincia di Bergamo – Settore agricoltura (www.provincia.bergamo.it) sono disponibili i testi delle D.G.R. riferite alla presente iniziativa e la scheda di presentazione. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Servizio sviluppo rurale – Ufficio forestazione ai numeri telefonici 035.387.440/447.(09/08/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags