Domenica 09 Maggio 2004

Torre de’ Roveri, arrestato per violenza e sequestro

Un uomo di 38 anni è stato arrestato a Torre de Roveri dalla polizia intercomunale dei Colli con l’accusa di violenza e sequestro di persona. L‘uomo, sotto l‘effetto dell‘alcol, avrebbe aggredito una rumena che ospitava per lavoro, tentando di violentarla e bloccandola in casa.

La ragazza, 20 anni, è riuscita a fuggire in strada dove ha incontrato una pattuglia della polizia. L‘episodio è avvenuto ieri sera alle 23. Secondo il racconto della giovane, l‘uomo, voleva venderla ad una banda di albanesi per farla prostituire. Il 38enne, che risiede a Torre de Roveri, è ora in carcere. La donna, dopo essere stata medicata per le escoriazioni al collo, è stata dimessa dall‘ospedale.

(09/05/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags