Domenica 19 Ottobre 2008

Tragedia a Foresto Sparso uccide la sua ex poi si toglie la vita

Tragedia in un’abitazione di Foresto Sparso: Jon Goko, un romeno di 46 anni ha ucciso la ex fidanzata, Ionela Paslariu, anche lei romena, di 30 anni, colpendola alla gola con un taglierino (nella foto), poi si è tolto la vita usando la stessa arma. L’omicidio suicidio si è consumato la sera di venerdì 17 ottobre, in casa di lei, al termine di una lite furibonda.L’uomo, che Ionela aveva lasciato perché beveva troppo ed era diventato violento, non accettava la fine della relazione e già in passato aveva minacciato la donna. Lui era muratore disoccupato, lei impiegata in un’azienda florovivaistica. A scoprire quanto è accaduto nell’appartamento è stato il proprietario della casa nella quale abitava la donna: chiamato dai parenti dell’uomo che non avevano più notizie del proprio congiunto da oltre un giorno, si è recato presso l’abitazione della donna per chiederle notizie e verificare che all’interno fosse tutto in ordine. Appena aperto, nel soggiorno è stato trovato il cadavere dell’uomo che presentava segni di vistosi tagli alla gola. Dato l’allarme, i carabinieri hanno poi rinvenuto nella camera da letto, posta nello stesso piano, il cadavere della donna che presentava un grosso e profondo taglio alla gola.(19/10/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata