Tragedia nel Mantovano Bimbo trovato morto in un canale

Tragedia nel Mantovano
Bimbo trovato morto in un canale

Jashan, il bambino di sei anni scomparso nel pomeriggio dell’11 maggio a Guidizzolo, in provincia di Mantova, è stato trovato morto in un canale alla periferia del paese.

Il corpo del piccolo è affiorato nel canale Marchionale in territorio del comune di Medole, sempre nel Mantovano, adiacente a quello di Guidizzolo intorno alle 2 della notte tra l’11 e il 12 maggio.

Il canale, a Guidizzolo, scorre proprio poco distante dal luogo, le scuole elementari del paese, dove il bambino era stato visto. Al momento l’unica ipotesi sulla dinamica è quella della disgrazia: il bambino si sarebbe avvicinato troppo alla sponda scivolando. La corrente poi lo avrebbe trascinato in aperta campagna per alcuni chilometri dove è stato ritrovato.

Il piccolo soffriva di una leggera forma di autismo. «Jashan - ha spiegato il sindaco del paese - aveva problemi di autismo e a scuola, dove frequentava la prima elementare, aveva un insegnante di sostegno. Inoltre, i servizi sociali del comune seguivano la famiglia, immigrati indiani».


© RIPRODUZIONE RISERVATA