Lunedì 09 Luglio 2007

Tragica domenica sull’Adda annegano due giovani immigrati

Giornata tragica sull’Adda quella di domenica 8 luglio. Nel fiume, infatti, sono annegate due persone che stavano facendo il bagno, approfittando della bella giornata di sole. A Cornate d’Adda, in località Porto, è scomparso un rumeno di 22 anni, residente nel Milanese. A Trucazzano, invece, la vittima è un tunisino di 31 anni, anch’egli residente nel Milanese. Il corpo del tunisino è stato recuperato quasi subito, mentre per quello del giovane rumeno sono ancora in corso le ricerche.Entrambe le tragedie si sono verificate nel pomeriggio di ieri, verso le 16.30. A Cornate il giovane rumeno si è immerso nell’acqua del fiume, a poca distanza da una centrale. Dopo poco le persone sulla riva l’hanno visto in difficoltà, forse per un malore e sparire rapidamente trascinato dalla corrente. Subito sono stati chiamati i soccorsi e sul posto sono accorsi i sommozzatori dei vigili del fuoco di Como oltre ai carabinieri di Vimercate e all’elicottero dei carabinieri di Orio al Serio, ma il corpo dell’uomo non è stato trovato e le ricerche sono ancora in corso.
A Trucazzano la dinamica è stata simile: il tunisino si è tuffato in acqua e dopo poco è stato visto annaspare e sparire tra i flutti. Anche in questo caso sono stati chiamati i soccorsi e il corpo del 31enne è stato recuperato dopo poco.

(09/07/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata