Giovedì 24 Agosto 2006

Tre banditi assaltano villa a Desenzano uno dei ladri sfugge alla cattura a Capriate

È sfuggito alla Polizia per un soffio uno degli autori di un furto messo a segno ieri in una villa a Desenzano, nel bresciano. Gli agenti della polizia stradale di Seriate hanno intercettato lungo la A4, all’altezza di Capriate (Bergamo) una Mercedes ML 320 rubata nella villa. Per evitare di essere catturato il conducente dell’auto, un cittadino extracomunitario, ha tamponato altre tre automobili, prima di abbandonare la Mercedes e scappare nei campi circostanti, dopo aver attraversato a piedi l’intera carreggiata. Qualche ora prima, insieme a due complici, l’uomo aveva fatto irruzione nella villa di Desenzano: i tre hanno narcotizzato i due proprietari e saccheggiato l’abitazione, prima di darsi alla fuga a bordo della loro auto. È probabile che per scappare gli altri due malviventi abbiano utilizzato una seconda vettura. A bordo della Mercedes c’era infatti una sola persona e nessuna traccia della refurtiva.(24/08/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags