Lunedì 09 Gennaio 2006

Trenitalia ci ripensa, il Pendolino è salvo

Alla fine Trenitalia cambia ancora idea e il Pendolino è salvo. Dopo quasi un mese di annunci e smentite, l’azienda ha infatti rinunciato a sospendere l’Eurostar Bergamo-Roma che già da questa mattina avrebbe dovuto finire il suo viaggio, per riprenderlo non prima di metà aprile. Invece nelle ultime 48 ore, con tanto di comunicazione ufficiale trasmessa non solo alla biglietteria di Bergamo ma anche a quelle degli altri capoluoghi lombardi interessati, da Roma è arrivato il dietrofront. Ma quanto hanno pesato le pressioni di politici, amministratori e tanti semplici cittadini sul verdetto finale preso dall’azienda? «Semplicemente – spiegano fonti di Trenitalia – c’è stata una valutazione approfondita». (09/01/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags