Venerdì 24 Marzo 2006

Trenitalia, scatta l’operazione decoroRipristinati 16 treni interregionali

Basta treni sporchi e infestati da zecche. Trenitalia ha fatto scattare l’«operazione decoro», un intervento di bonifica e pulizia radicale sulle carrozze della rete ferroviaria regionale. L’intervento di pulizia straordinaria interessa 400 delle 900 carrozze della flotta lombarda. Già 62 sono state bonificate e trattate nello scalo di Milano-Farini e sono rientrate in circolazione. Il piano si concluderà a dicembre 2006. E’ un’operazione che interessa circa 33.000 posti a sedere con un investimento di 2,3 milioni di euro. Le prime linee interessate sono la Milano-Mortara, la Milano-Varese e la Milano-Brescia. Il piano straordinario prevede: pulizia a fondo con smontaggio degli interni, disinfestazione e lavaggio speciale dei sedili e della pavimentazione; lavaggio delle pareti interne e pellicolatura, dove si reputa necessaria; sostituzione degli elementi danneggiati; sostituzione dei rivestimenti dei sedili; lavaggio delle parti esterne. Trenitalia ha anche annunciato che torneranno a viaggiare 16 treni interregionali che erano stati cancellati. L’orario ferroviario, in vigore dal 26 marzo, presenta diverse novità anche in Lombardia. Sulla linea Milano-Bergamo-Brescia ci sono variazioni di orario per migliorare la regolarità e viene istituito un nuovo collegamento diretto Brescia-Milano, via Bergamo, senza dover cambiare treno in quest’ultima stazione con il treno regionale 4982 in partenza da Brescia alle 5 e arrivo a Milano Centrale alle 6.50.(24/03/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags