Martedì 14 Marzo 2006

Treviglio, inaugurato il reparto di oculistica

Pomeriggio di inaugurazioni e presentazioni all’ospedale di Treviglio, con il tradizionale taglio del nastro per il nuovo reparto di oculistica e l’insediamento ufficiale del neo primario Miroslav Kacerik. Un’occasione per avere un ragguaglio anche sugli interventi eseguiti all’eliporto, ora attrezzato per il volo notturno e divenuto uno dei cinque inseriti in quattro strutture ospedaliere della Lombardia. Il nuovo reparto, che sarà attivo dal prossimo mese di maggio, è stato ricavato al piano superiore della palazzina che ospita al piano terra la nuova dialisi. Una peculiarità nel funzionale reparto è quella di avere un’annessa sala operatoria, che potrà ospitare mediamente duemila interventi chirurgici l’anno. Il nuovo reparto conta 11 posti letto dei quali 2 in day-surgery: costo complessivo 250.000 euro. A coordinare il lavoro del reparto, dal 1° aprile sarà il neo primario Miroslav Kacerik, quarantenne nativo di Martin (nell’ex Cecoslovacchia) ma in Italia da quando aveva due anni. Per quanto riguarda l’eliporto, costato 210mila euro e ampio 400 metri quadrati, è posto a livello terra del parcheggio esterno, ed è dotato di un sofisticato impianto di illuminazione e antincendio. In provincia di Bergamo è l’unica elisuperficie attrezzata per il volo notturno e gestita direttamente da un ospedale, affiancando così quelle dei nosocomi di Niguarda, Sondrio e Luino.(14/03/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags