Sabato 26 Agosto 2006

Trovato morto il cercatore di funghi disperso nei boschi di Valtorta

È stato ritrovato morto l’anziano disperso nei boschi di Valtorta. I soccorritori, uomini del soccorso alpino, coadiuvati dalle unità cinofile e da molti volontari della zona, hanno trovato il corpo di Luigi Crotti, 85 anni, di Curno, in una scarpata, in zona Grobbia, poco lontano dal sentiero sul quale si era inoltrato per cercare funghi. L’anziano conosceva bene i boschi ed era anche attrezzato in modo adeguato. Forse un malore ha provocato la caduta dal sentiero, in un punto ripido: Crotti è precipitato per diversi metri, rimanendo ucciso sul colpo. L’anziano era disperso da ieri, di prima mattina: era stato accompagnato verso le 6 dal figlio e dal genero in auto fino all’imbocco del bosco, dove avrebbe dovuto aspettare i familiari, tornati verso il paese per posteggiare la vettura. Quando però figlio e genero, a piedi, sono tornati al luogo dell’appuntamento, non hanno più trovato Luigi Crotti. Lo hanno cercato inutilmente e poi, alle 14, hanno denunciato la scomparsa. Immediatamente sono scattate le ricerche, ma di Luigi Crotti, per tutta a giornata di ieri, nessuna traccia. Questa mattina i boschi sono stati nuovamente setacciati dai soccorritori, aiutati anche da unità cinofile, fino alla tragica scoperta nella scarpata, verso le 10.30.(27/08/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata