Trovato morto nella roggia a Gorle Autopsia per chiarire il mistero
Il luogo del ritrovamento (Foto by Frau)

Trovato morto nella roggia a Gorle
Autopsia per chiarire il mistero

Martedì mattina sarà eseguita l’autopsia sul corpo del giovane trovato morto nella roggia Morlana a Gorle il 30 ottobre.

Non sembrerebbero comunque esserci ferite di violenza sul corpo di Paolo Antonelli Pena Moralez, il trentaduenne trovato privo di vita venerdì sera a Gorle, nella roggia Morlana a pochi passi da piazza Donatori del Sangue.

L’uomo, originario del Guatemala, attualmente senza fissa dimora e con ultimo domicilio fissato a Genova, è stato ritrovato contro la griglia di una presa d’acqua, vicino a un’abitazione. Ad accorgersi del corpo, intorno alle 19,30, proprio la famiglia che abita nei pressi della roggia.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 1° novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA