Sabato 10 Settembre 2005

Ubiale Clanezzo e Peghera dai rubinetti acqua non potabile

Le forti piogge di questi giorni hanno intorbidito l’acqua della sorgente e così a Ubiale Clanezzo è stato disposto il divieto di utilizzo dell’acqua del rubinetto nella sola frazione di Clanezzo. È poi in corso la manutenzione ordinaria dell’impianto idrico con il ripristino dei filtri e così l’Amministrazione ha deciso di emettere un’ordinanza che vieta l’uso dell’acqua potabile per uso domestico se non previa bollitura.Problemi con l’acqua anche a Peghera dove un guasto dell’acquedotto ha determinato la decisione dell’Amministrazione di diffondere l’ordinanza di divieto d’uso alimentare dell’acqua. Da un anno circa, infatti, è stato realizzato il nuovo acquedotto che consente alla frazione di ricevere l’acqua proveniente dalla sorgente di Reggetto, frazione di Vedeseta. Per una rottura proprio di questa conduttura che porta acqua a Peghera, si è reso necessario ritornare all’utilizzo della vecchia sorgente «Canal del Pret», rimasta inutilizzata da circa un anno e per questo è stato ritenuto necessario far bollire l’acqua prima dell’uso alimentare, a salvaguardia della sanità e dell’igiene pubblica.

(10/09/2005)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags