Giovedì 07 Giugno 2007

Un Kilometro Rosso Ferrari a Stezzano

Un Kilometro Rosso Ferrari a Stezzano. La carovana del Cavallino rampante, che da gennaio sta facendo il giro del mondo, in occasione dei suoi sessant’anni, ha sfilato nell’area del Centro ricerche e sviluppo della Brembo, azienda che ne realizza i freni. In pista quaranta fiammanti Ferrari, arrivate a Stezzano, una delle tappe della lunga staffetta partita il 29 gennaio da Abu Dhabi negli Emirati Arabi e che sta raggiungendo tutti i concessionari del gruppo sparsi in tutto il mondo e terminerà a Maranello, il 23 giugno.

I bolidi, sotto la pioggia, sono giunti attorno alle 16 a Stezzano, dopo la sosta alla sede di Brescia e sono stati accolti dal presidente della Brembo Alberto Bombassei e dal direttore generale del Kilometro Rosso Mirano Sancin e dal direttore «Performance group» Riccardo Cesarini. In testa al gruppo delle rosse il «testimone» ovvero un pilota che sorreggeva un bastone metallico con una spirale di sessanta medaglie (una per ciascun anno), sormantato da un cavallino di platino e diamanti. Tutti i piloti e lo staff Ferrari sono stati condotti dal presidente Bombassei a visitare l’azienda e il Centro di ricerche e sviluppo della Brembo. La carovana rossa è poi ripartita alla volta di San Zeno Naviglio, in provincia di Brescia, dove visiteranno quella che a breve sarà la nuova sede della concessionaria Ferrari.(07/06/2007)

e.roncalli

© riproduzione riservata