Una maestra e i compiti per  Pasqua «Passeggiate e tante coccole»

Una maestra e i compiti per Pasqua
«Passeggiate e tante coccole»

I compiti delle vacanze di Pasqua per una seconda elementare? In mezzo alla natura e con tanti abbracci. La maestra è di Perugia, il foglio sta facendo il giro della Rete. Leggetelo e capirete perchè.

«Fai delle belle dormite finché ne hai bisogno.
Passa tutto il tempo che puoi con i tuoi genitori : se la mamma cucina qualcosa potresti aiutarla leggendole la ricetta e pesando qualche ingrediente; se il papà ha tempo potresti fare delle belle passeggiate all’aperto insieme a lui.

La sera fatti leggere una storia e poi quando è finita scambia tante coccole con i tuoi genitori.

Se hai fratelli o cugini giocaci in allegria con rispetto e pazienza, vale anche per gli amichetti (se il tempo Io permette sarebbe meglio stare all’aperto).

Non dimenticare di essere affettuoso con i nonni e ascolta quello che ti raccontano : hanno tanta esperienza!

Se hai degli animali occupati di loro con tenerezza!

Se fai un viaggio con i tuoi genitori divertiti leggendo Il nome delle città che incontri e i segnali stradali con l’aiuto della mamma o del papà.

Dedica un pochino del tuo tempo a sistemare l’astuccio controllando che sia fornito di tutto».

Una lettera, un saluto, un messaggio - soprattutto per i genitori - da una maestra di Parugia, la maestra Lucia. Che via Facebook sta prendendo molti like.


© RIPRODUZIONE RISERVATA