Urtato da un’auto mentre va al bar Muore un 76 enne di Fino del Monte

Urtato da un’auto mentre va al bar
Muore un 76 enne di Fino del Monte

L’uomo sarebbe stato colpito dallo specchietto del veicolo mentre attraversava la strada a Songavazzo.

L’episodio si è verificato poco prima delle 18,30 di venerdì 16 gennaio a Songavazzo. L’uomo, Francesco Ranza di 76 anni, di Fino del Monte, stava raggiungendo il bar ristorante «La Baitella» di via Pineta, sua meta abituale. Ad un certo punto, per cause ancora in via d’accertamento, mentre attraversava la strada sarebbe stato urtato dallo specchietto retrovisore sinistro di una Fiat Freemont in transito sulla strada.

La Fiat Freemont coinvolta nell’incidente

La Fiat Freemont coinvolta nell’incidente
(Foto by Giuliano Fronzi)

L’incidente è avvenuto in un tratto poco illuminato di via Pineta: l’uomo si muoveva con l’aiuto di un bastone. Immediati i soccorsi: sul posto sono intervenuti i carabinieri di Clusone e il personale del 118. Le condizioni di Francesco Ranza sono apparse subito molto serie. È stato trasportato all’ospedale «Papa Giovanni XXIII» di Bergamo dove purtroppo poche ore dopo ha cessato di vivere. Il veicolo è stato messo sotto sequestro.

Il punto dell’incidente mortale: un carabiniere indica lo specchietto rotto

Il punto dell’incidente mortale: un carabiniere indica lo specchietto rotto
(Foto by Giuliano Fronzi)


© RIPRODUZIONE RISERVATA