Vaccini anti Covid ai bambini in Lombardia: al via le prenotazioni domenica 12 dicembre

Le prenotazioni per i vaccini anti-Covid nella fascia dai 5 agli 11 anni partiranno in Lombardia da domenica. Pediatri ed esperti risponderanno giovedì 16 dicembre per due ore in diretta social ai dubbi delle famiglie: è possibile inviare le domande via Whatsapp.

Vaccini anti Covid ai bambini in Lombardia: al via le prenotazioni domenica 12 dicembre

Dopo l’autorizzazione di Aifa e le indicazioni del Ministero della Salute, la Lombardia dà il via alle vaccinazioni anti Covid-19 in favore dei bambini dai 5 agli 11 anni di età.

Le prenotazioni partiranno la mattina di domenica 12 dicembre sulla piattaforma regionale www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it e da giovedì 16 dicembre si inizierà a vaccinare.

«In Lombardia - ha spiegato la vicepresidente ed assessore al Welfare, Letizia Moratti - la platea interessata è di circa 600.000 ragazzi e i Centri vaccinali sono stati riorganizzati per garantire ai più piccoli sino a 40.000 inoculazioni al giorno. Abbiamo previsto percorsi dedicati e personale formato nella gestione del target pediatrico, accessi facilitati e fasce orarie pomeridiane più comode per le famiglie, che tengano conto degli impegni scolastici nei giorni feriali, mentre si potrà accedere tutto il giorno il sabato e la domenica».

Intanto giovedì 16 dicembre nella sede della Regione Lombardia è in programma un nuovo appuntamento di «Stop ai dubbi» dedicato interamente alle vaccinazioni anti-Covid in età pediatrica . Nel giorno della partenza delle vaccinazioni anche per la fascia d’età tra i 5 e gli 11 anni, il coordinatore della campagna vaccinale della Lombardia Guido Bertolaso e importanti esperti della materia, dalle ore 17 alle 19, risponderanno in diretta - sulle pagine Facebook di Regione Lombardia e di Lombardia Notizie Online - alle domande dei cittadini su questo tema.

Interverranno: Giuseppe Banderali (Direttore UO Neonatologia e Patologia Neonatale San Paolo ASST Santi Paolo e Carlo - Professore a contratto Università Statale di Milano); Raffaele Badolato (Direttore UO Pediatria Spedali Civili Brescia - Presidente Società Italiana di Pediatria sez. Lombardia - Professore Ordinario Università di Brescia); Andrea Biondi (Direttore Scientifico Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma - Professore Ordinario Clinica Pediatrica Università degli Studi Milano-Bicocca); Maria Antonella Costantino (Direttrice UO Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza Fondazione IRCCS Cà Granda Policlinico di Milano); Alberto Mantovani (Direttore Scientifico Istituto Clinico Humanitas - Professore Emerito Università Humanitas) e Giovanni Pavesi (Direttore Generale Welfare Regione Lombardia).

La Regione informa che è già possibile rivolgere domande inviando un messaggio whatsapp al numero 334.6324686. Così come quesiti potranno essere rivolti durante la diretta sulla pagina Facebook di Regione Lombardia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA