Val Brembana, traffico in tilt
Lunghe code, anche a Stabello

Bel tempo e turismo. Un’abbinata perfetta, ma infernale per la viabilità. Ed è così che nella mattinata di sabato 4 luglio raggiungere la Val Brembana è diventata un’impresa.

Val Brembana, traffico in tilt Lunghe code, anche a Stabello

Le code sono state su tutta la strada provinciale: viabilità completamente bloccata dalla località Lisso di Sedrina fino a San Giovanni Bianco.

Non si segnalano incidenti, ad accezione di uno ai Piani di Scalvino nella mattinata, che però non è stato la causa del totale rallentamento su tutta la strada, rallentamenti determinati soprattutto dall’altissimo numero dei turisti che hanno raggiunto la Val Brembana.

I ponti di Sedrina sono rimasti completamente bloccati fino al primo pomeriggio. Con un avvertimento: chi ha cercato di evitare il traffico, scegliendo la strada di Stabello, ha avuto una brutta sorpresa. La polizia locale ha bloccato e sanzionato: questa strada è solo per i residenti. Ancora alle 12.30 rallentamenti e traffico continuo, che è proseguito anche nel primo pomeriggio.

Con il vicesindaco di Zogno che interviene: «Nel centro storico della frazione di Stabello passa solo un veicolo per volta, negli anni passati si creavano ingorghi fuori controllo e le forze dell’ordine sono dovute intervenire più volte per evitare la peggio ai “forestieri” che non rispettavano le regole. Al momento sulla sede stradale sono anche in corso lavori di Uniacque per le fognature la strada risulta chiusa al traffico dal 22 giugno al 15 luglio» spiega G.Paolo Pesenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA