Val Gandino, chiusura prorogata Disagi in vista fino al 1° aprile

Val Gandino, chiusura prorogata
Disagi in vista fino al 1° aprile

Contrordine. La chiusura la chiusura dello svincolo per la Val Gandino, lungo la provinciale della Val Seriana, è stata prorogata fino al 1° aprile.

Il provvedimento è stato preso dalla Provincia (la riapertura era prevista dopo la giornata di venerdì 27 marzo) per consentire il completamento della sostituzione in «somma urgenza» di un guardrail divelto e, da settimane, sostituito da protezioni provvisorie.

La deviazione ha inizialmente provocato disagi, specie ai mezzi pesanti, per la carenza di segnalazioni.

La provinciale della Val Gandino

La provinciale della Val Gandino

Le deviazioni: chi proviene da Bergamo viene deviato sulla SP 40 e sulla via Cesare Battisti di Gazzaniga e sulle vie Roma e Caduti per la Libertà di Fiorano al Serio; chi invece proviene da Clusone viene deviato all’altezza della rotatoria di Vertova lungo la via Don Ferrari di Vertova e lungo le vie Bombardieri e Caduti per la Libertà di Fiorano al Serio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA