Giovedì 18 Dicembre 2008

Valcanale di Ardesio, anziano si accascia sul fornello e muore carbonizzato

Un pensionato di 83 anni è morto carbonizzato nella propria abitazione a Valcanale. L’anziano - Alessandro Zucchelli che viveva con la moglie in via Del Cli 12 - attorno alle 6,30 di giovedì 16 dicembre si è alzato dal letto per preparare il caffè. Per cause in via di accertamento, molto probabilmente per un malore, si è accasciato finendo sul fornello. I suoi vestiti hanno preso subito fuoco e le fiamme lo hanno avvolto in quasi tutto il corpo. L’anziano - purtroppo muto e quindi impossibilitato a chiedere aiuto - è stramazzato a terra. La moglie appena ha avvertito il tonfo è corsa in cucina, ma l’anziano era già morto. Le fiamme lo avevano investito nell’80% del corpo.La donna ha chiamato i soccorsi, ma non c’era più nulla da fare. Sul posto sono giunti un medico che ha constatato il decesso, i carabinieri di Ardesio e i vigili del fuoco di Clusone.(foto Fronzi)(18/12/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata