Domenica 15 Giugno 2008

Valle Brembana, frana sulla pista: stop ai ciclisti

È chiusa da venerdì sera, a causa di una frana e del pericolo di ulteriore caduta massi, la pista ciclabile della Valle Brembana, nel tratto tra San Giovanni Bianco e Camerata Cornello. Settimana prossima i tecnici della Provincia dovrebbero effettuare un sopralluogo e quindi provvedere alla bonifica del versante roccioso da cui si è staccato il materiale. «I sassi, per poco meno di un metro cubo di quantità, ma comunque potenzialmente pericolosi, sono caduti nel pomeriggio di venerdì, a causa delle piogge – spiega il sindaco di San Giovanni Bianco, Gerardo Pozzi (Lega Nord) –. Il materiale è precipitato qualche centinaio di metri prima della galleria «Serrati 1», tunnel che s’incontra salendo da San Giovanni Bianco verso Camerata Cornello. La pista è stata pulita, ma per precauzione abbiamo preferito chiudere la ciclovia, in attesa che, settimana prossima, la Provincia provveda alla bonifica del versante roccioso». Altro materiale è successivamente franato in altri punti della pista ciclabile, tra San Giovanni Bianco e Camerata. Sassi, per esempio, sono caduti di nuovo anche tra le gallerie «Serrati 1» e «Serrati 2», poco a monte della vecchia strada provinciale che porta a Orbrembo, dove già lo scorso aprile era precipitato un masso ben più grosso. La ciclovia tra San Giovanni Bianco e Camerata, quindi, è transennata in più punti con l’indicazione del pericolo di caduta massi e della chiusura al transito.(15/06/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata