Vasco regala un concerto «privato» ai residenti che subiranno disagi

Vasco regala un concerto «privato»
ai residenti che subiranno disagi

Gli abitanti della zona di Modena maggiormente coinvolta nell’organizzazione del maxi concerto di Vasco Rossi del 1 luglio avranno la possibilità di assistere alle prove generali in programma giovedì 29 giugno, insieme agli aderenti del Fan Club «Il Blasco».

Gli organizzatori del concerto, infatti, in accordo con il Comune, offrono 500 ingressi al sound check di giovedì sera ai soli residenti e ai domiciliati nella zona del Modena Park come risarcimento per i disagi che rischiano di vivere. Da venerdì pomeriggio sono aperte online le iscrizioni fino ad esaurimento posti. È necessario risiedere nella cosiddetta zona verde e le richieste, valide per una sola persona, verranno valutate per verificare la presenza dei requisiti. In posta elettronica verranno poi inviate le indicazioni per accedere all’area del concerto e i documenti da compilare tra i quali l’impegno a non effettuare e diffondere immagini, fotografie, registrazioni audio e video e ogni forma di anticipazione dei contenuti del concerto


© RIPRODUZIONE RISERVATA