Giovedì 08 Settembre 2005

Vasta operazione della Polizia in città e provincia Controllate 250 persone: 8 arresti e 11 espulsioni

Una vasta operazione della Polizia della Questura di Bergamo si è svolta la notte scorsa in città e provincia per contrastare lo sfruttamento della prostituzione, il favoreggiamento dell’immigrazione e lo spaccio di droga. L’operazione, iniziata alle 20 e finita a notte inoltrata, ha interessato le vie centrali della città (Quarenghi, Previtali, Spaventa e Zambonate), la zona della stazione e alcune strade Statali (la Villa d’Almè-Dalmine, la «Francesca» e la 525 Bergamo-Milano) dove è diffuso il fenomeno della prostituzione.Gli agenti della Questura - coadiuvati da equipaggi del reparto prevenzione crimine della Lombardia, dal reparto mobile di Milano e dalla Polfer - hanno controllato complessivamente 250 persone di cui una quarantina condotte in Questura per accertamenti. Otto gli arresti, undici extracomunitari espulsi con accompagnamento alla frontiera e altri 17 condotti al Cpta.

Nel corso dell’operazione sono stai anche sequestrati stupefacenti, in particolare cocaina e hashish.

(08/09/2005)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags