Vedeseta, attaccate dalle vespe Si buttano nel torrente e si «salvano»

Vedeseta, attaccate dalle vespe
Si buttano nel torrente e si «salvano»

Due donne milanesi di 41 e 42 anni sono state poi recuperate dal Soccorso alpino.

Erano partite nella mattinata di sabato 8 agosto per una passeggiata ma poi si sono trovate in difficoltà per l’attacco di alcune vespe. Per salvarsi, due donne di 41 e 42 anni sono entrate nell’acqua di un torrente.

Poi con sono riuscite a chiedere aiuto telefonando al 112. La centrale operativa ha inviato subito sul posto l’elicottero di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), decollato da Como e le squadre territoriali della VI Delegazione Orobica del Cnsas (Soccorso Alpino).

Le due donne, residenti nel Milanese, sono state recuperate e portate in salvo senza conseguenze, solo con un grande spavento.

L’intervento è cominciato intorno alle 17:30 e si è concluso in serata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA