Venderà il marchio «Milano» nel mondo  Nuovo incarico per Claudia Ferrazzi
Claudia Ferrazzi

Venderà il marchio «Milano» nel mondo
Nuovo incarico per Claudia Ferrazzi

Dai banchi del Sarpi è volata fino ai vertici del museo Louvre di Parigi e ora torna a casa, in Italia. Claudia Ferrazzi è stata nominata direttore marketing territoriale del Comune di Milano.

Il suo compito sarà di promuovere il marchio “Milano” in tutto il mondo. Il sindaco Beppe Sala l’ha scelta tra i tanti candidati che hanno presentato il curriculum nei mesi scorsi. Esperienza internazionale, indiscusse doti da manager, conoscenza del patrimonio: sono i punti che hanno convinto il primo cittadino, che dopo aver guidato Expo non può che puntare moltissimo sull’internazionalizzazione, soprattutto per attrarre investimenti dall’estero.

Nata a Bergamo 39 anni fa, dopo gli studi al liceo Sarpi Claudia Ferrazzi si è laureata allo Iulm di Milano. Poi la scelta di proseguire gli studi all’estero con un master in politica europea a Bruxelles e la prestigiosa École nationale d’administration (Ena). A Parigi è stata vice amministratore generale del Louvre, nel 2013 è tornata in Italia, a Roma, dove, a Villa Medici, ha ricoperto il ruolo di segretario generale dell’Accademia di Francia. Il ministro ai Beni culturali Franceschini l’ha chiamata a far parte del Consiglio superiore dei Beni culturali per la sezione arte e archeologia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA