Martedì 26 Aprile 2005

Verdello: ladri alla scuola materna Rubati stereo e macchine fotografiche

Brutta sorpresa questa mattina a Verdello alla scuola dell’infanzia «Paolo VI». Quando una suora ha aperto le porte, dopo la pausa del fine settimana allungato (da sabato pomeriggio a martedì mattina), ha scoperto con sgomento che l’istituto era stato visitato dai ladri. Aule e uffici in disordine, armadi svuotati e attrezzature mancanti: questo il risultato dell’incursione. Non è stato possibile ancora stabilire con precisione quando sia avvenuta, né in quanti fossero i ladri: nessuno, infatti, ha visto.I ladri sono entrati forzando una porta di lamiera sul retro della scuola e si sono diretti nelle aule, negli uffici e anche nelle cucine. Hanno portato via 4 macchine fotografiche digitali, 4 registratori audio, un microfono, un lettore dvd appena acquistato e due impianti spereo completi. Razzia anche in dispensa: prosciutti, mozzarelle e pesce sono finiti nel bottino dei ladri.

Denunciato il furto e inventariati beni mancanti, non è rimasto altro da fare che rimettere in ordine. La scuola non ha interrotto il servizio e i bambini sono regolarmente entrati nelle aule. resta molto rammarico per l’incursione dei ladri, anche perché - ha spiegato la direttrice - molti dei beni trafugati erano stati acquistati con fatica, con il contributo dei genitori dei piccoli allievi.

(26/04/2005)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags