Giovedì 24 Marzo 2005

Vertova: rapina ad una parrucchiera Arrestati due immigrati maghrebini

Due immigrati maghrebini sono stati arrestati dai carabinieri di Clusone nella tarda serata di ieri a Pradalunga. Secondo i militari dell’Arma sarebbero loro i due banditi che ieri, poco dopo le 20, avevano assaltato un negozio di parrucchiera a Vertova, di proprietà di Norma Seghezzi, 25 anni. I due, armati di coltello, si erano fatti consegnare l’incasso della giornata, circa 500 euro. I malviventi sono stati poi intercettati e bloccati dai carabinieri di Clusone a Pradalunga. Erano a bordo di una Ford Fiesta risultata poi rubata il giorno prima proprio a Pradalunga. Nell’abitazione di uno dei due i carabinieri hanno trovato il coltello che si presume sia stato utilizzato per la rapina. Le manette sono così scattate ai polsi di operaio, residente a Pradalunga, in possesso di regolare permesso di soggiorno e incensurato, e di un irregolare senza fissa dimora e con precedenti penali. L’accusa a loro carico è di rapina a mano armata e ricettazione di auto, risultata di provenineza furtiva.

(24/03/2005)

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags